slideshow06.jpg

01/2012 Intervento medico

Ho svolto la mia attività di medico prevalentemente presso il dispensario di Donsin, dove ho trascorso 5 giornate, visitando circa 200 persone.
Una giornata è stata dedicata alle visite nell’orfanotrofio di Sissin.
Il dispensario è un luogo di “primo soccorso”, abitualmente gestito da un infermiere professionale, due infermieri generici ed un’ostetrica. In pratica questi infermieri agiscono in luogo del medico, che solo occasionalmente è presente al dispensario.

intervento medico 01

Uno di questi infermieri mi ha sempre assistita durante le visite, sia per compilare il Libretto Sanitario che ogni paziente porta con sé, dove vengono riportate le visite eseguite e le prescrizioni, sia per fare da interprete, in quanto la maggior parte dei pazienti non conosce il francese, rendendo necessaria la traduzione dal morè.
Al termine della visita, al paziente viene rilasciata una “ricetta” con la prescrizione del farmaco, che potrà ritirare alla farmacia del dispensario, oppure, laddove necessario, viene consigliato un approfondimento diagnostico o una visita specialistica.
In altri casi ancora, viene consigliato un regime alimentare e/o norme igieniche.
I casi più frequenti sono quelli di patologie di tipo infettivo: tosse, febbre, diarrea persistente, otite. Nei bambini è frequente la parassitosi intestinale.

intervento medico 02

La malaria è endemica, per cui ogni paziente con febbre verrà sottoposto gratuitamente a quello che chiamano “Protocollo Paludismo” per fare diagnosi ed avviare la terapia. Ma non mancano gastriti e coliti correlate con il consumo di bevande alcoliche “artigianali”, il fumo ed il masticare la cola, attività particolarmente diffuse tra le pazienti di sesso femminile.
Dicono che serve a distrarsi dalla realtà.
I pazienti di età avanzata lamentano spesso dolori articolari sia a carico della colonna vertebrale sia a livello delle spalle e delle ginocchia. Altri ancora fingono patologie inesistenti, con il solo fine di portare a casa una qualsiasi medicina, da tenere da parte per qualsiasi evenienza o magari da vendere. Ci sono bambini miopi ed adulti presbiti. Molte congiuntiviti favorite da vento e polvere.

intervento medico 03

E infine ci sono i casi incurabili, i bambini malformati, i gravi ustionati, coloro che hanno perso un arto, i ritardati, gli epilettici. Costoro, già in possesso di una diagnosi, vengono dal “dottore bianco” sperando possa somministrare un pillola magica, possa fare un miracolo. Ma si accontentano anche di essere ascoltati, considerati e di ricevere qualche parola di conforto ed incoraggiamento e magari una caramella.

S.T.

Joomla Plugin

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information